ALTOPIANO DEL SOLE, UNA SFIDA PER IL FUTURO

L'Altopiano del sole si sposta dalla carta alla realtà.

Definito anni fa per identificare il territorio dei comuni di Borno, Ossimo, Lozio, Malegno, Piancogno e Angolo Terme, oggi mette (finalmente) le basi per abbracciare il futuro.

Volontà dei sei comuni infatti agire insieme per la promozione e la valorizzazione del territorio, sotto un unico brand, nella convinzione che solo insieme si possa generare nuovo entusiasmo.

Si mantiene il nome, si cambia il logo che definitivamente dovrà rappresentare l'area.

Logo ideato pensando semplicemente alla realtà: un altopiano fruibile in tutte e quattro le stagioni, che pone al centro dei propri sforzi il benessere tanto dei suoi abitanti quanto dei turisti. Graficamente, il sole è l’elemento simbolico predominante, il monte e la suddivisione in spicchi rafforzano il concetto di stagionalità e attaccamento al territorio; ogni puntino rappresenta invece un comune e la sua posizione sul territorio. Puntini che collegati tra loro danno vita a segni grafici che vogliono rappresentare unione e collaborazione, ma anche richiamare l’estetica del marchio “Valle dei segni”, nel contesto del quale l'Altopiano del Sole va ad inserirsi. "Splende tutto l'anno" è invece lo slogan pensato per accompagnare il logo: conciso ed efficace ci aiuta a rafforzare la comunicazione online e offline e a sottolineare il concetto di interstagionalità e benessere continuo.

Già presentato agli attori che saranno in prima persona coinvolti, il logo dovrà essere utilizzato seguendo il manuale d'uso che lo accompagna. L'idea di unificare gli intenti deve infatti inserirsi anche nella grafica, uguale per tutti: per i commercianti, per le associazioni che organizzano manifestazioni, per le pro loco, per chiunque voglia utilizzare e sfruttare il brand dell'Altopiano del sole per promuovere questo territorio, ricco anche solo delle cose che madre natura gli ha regalato.

Un credo forte, in tempi più che maturi, che arriva dalla necessità di fare squadra e cogliere, insieme, le sfide di un mercato in continua trasformazione.

Ne sono convinte tutte le amministrazioni che sono tornate, dopo anni di sole parole, a credere in un progetto che punta in alto, sottoscrivendo un protocollo d'intesa dove Borno è comune capofila. Il brand non solo identificherà un territorio preciso, ma dà il nome alla mission condivisa dai comuni: essere ricono- sciuti. Da oggi infatti l'Altopiano del sole ricondurrà alle tante ricchezze che questa fetta di Vallecamonica custodisce: natura, tradizioni, storia, cultura, sport ed eventi.

Se il turismo è una realtà economica determinante in termini di reddito e occupazione lo si deve infatti alle straordinarie risorse paesaggistiche e al lavoro costante degli operatori che oggi sono chiamati a migliorare reputazione e immagine dell'altopiano. Per fare questo è necessario guardare oltre il breve periodo, elaborare strategie ed essere competitivi.

09 Aprile 2019

2009-2019 © Altopiano del Sole

brand e portale sviluppato da bruttimabravi.it